di Alessia Tonti

Venafro – La famiglia venafrana D’Appollonio al centro della vita economica e commerciale del Molise da generazioni si rinnova e proietta le sue attività nella direzione della crescita della collettività non solo molisana.

Tramite la società General Dap sas, la holding della famiglia D’Appollonio ha operato dal 2013 una fase di ristrutturazione della propria Azienda nel mercato della grande distribuzione.

Ad oggi i marchi detenuti dal gruppo sono: “ Decò” con n. 15 punti vendita di proprietà, dislocati nelle regioni Molise, Lazio e Campania; “ Al Discount Spa” con n. 11 punti vendita di proprietà, dislocati in Lazio, Molise, Campania e Puglia e n. 28 punti vendita affiliati dislocati in Lazio, Puglia, Campania, Calabria, Sardegna, Basilicata e Abruzzo.

Nel mese di Maggio 2018 il gruppo si prepara a far ritornare sul mercato il marchio “Briò” con una nuova veste e una nuova linea, infatti dopo anni di lavoro nel restyling del brand “Briò Supermercati” diventerà “Briò Shop”.

La nuova icona del gruppo D’Appollonio si lancia sul mercato nel 2018 con l’apertura di cinque punti vendita e si colloca nella fascia dei Drugstore Italiani, mettendo a disposizione della clientela una vasta gamma di prodotti per la cura della persona e della casa.

I cinque punti vendita saranno dislocati nelle regioni Molise con n. 2 punti vendita a Isernia in via Vivaldi e a Venafro in Via Campania; nella regione Lazio n. 1 punto vendita a Cassino in via Aringni e n. 2 punti vendita in Lombardia nella città di Milano in Corso Como e in Corso Buenos Aires.

Nel 2019 si punta ad arrivare a circa 30 punti vendita sparsi in varie regioni d’Italia, dove è previsto un incremento occupazione di circa 120 unità lavorative che verranno selezionate da personale esperto nel settore Drugstore.