Prima neve nel capoluogo di regione

Campobasso - Forti venti e prima nevicata nel capoluogo di regione, tutto secondo previsioni meteo. Disagi alla circolazione, ma già dalla giornata di domani...

Sport

Arriva la capolista Benevento, Oliveira carica il Cln Cus Molise: “In...

CLN CUS MOLISE CAMPIONATO NAZIONALE FUTSAL - SERIE A2 ÉLITE Arriva la capolista...

La Asd Free Runners Isernia tra i seimila della Napoli City...

Grandi emozioni alla Half Marathon di Napoli: Il ringraziamento va ad...

Campobasso, incontro con il campione mondiale di calciobalilla Francesco Bonanno

Comunicato stampa congiunto Comitato Paralimpico Molise e Istituto Comprensivo “Igino Petrone”   CAMPIONI...

Campobasso, “Novelle tra gli alberi”.Appuntamento in giardino 2024 dell’Apgi (Associazione parchi...

Si svolgerà sabato 8 giugno 2024, a partire dalle ore 15.30, l’evento “Novelle tra gli alberi” programmato nell’ambito della rassegna Appuntamento in giardino 2024 dell’Apgi (Associazione parchi e giardini d’Italia). L’iniziativa è organizzata dall’Associazione culturale Piccolo museo Occhi a candela e Antica biblioteca scolastica col patrocinio dell’Ordine di Malta Corpo italiano di soccorso presso il Giardino Villa Clara a Campobasso: la partecipazione è a numero chiuso e prenotazione obbligatoria. L’evento si articolerà in tre parti. Un primo momento prevede una passeggiata alla scoperta delle specie botaniche presenti nel giardino; le spiegazioni saranno a cura dell’esperto Nicola Petrella che presenterà il giardino, insieme ai proprietari, e sarà illustrato il lavoro di inventariazione svolto dalla biologa, prof.ssa Ivana Mahiquez Ciamarra, già docente presso l’Instituto Multiversidad Popular di Posada (Argentina). Sarà allestita una postazione con quadri di Maurizio Belnudo ispirati alla natura. Un secondo momento prevede la lettura di alcuni brani, affidata ad Antonella Muzio, con i commenti di Carmine Tedeschi. Le letture sono tratte dal libro “Quattro novelle” (ed. Lampo) della scrittrice e giornalista Roberta Muzio e saranno intervallate da brani musicali eseguiti al pianoforte da Antonietta Di Paola e cantati dal soprano Lucrezia Ciamarra. L’evento si concluderà con una merenda conviviale. L’appuntamento si svolgerà in un giardino privato e normalmente chiuso al pubblico, importante dal punto di vista della biodiversità e della conservazione delle specie botaniche e della fauna. L’iniziativa, inserita nell’ambito della rassegna nazionale promossa dall’Apgi col patrocinio del Ministero della Cultura e dell’Anci che si svolge ogni anno in oltre 20 Paesi europei, sarà l’occasione per presentare l’inizio di un lavoro di studio, di inventariazione e di catalogazione delle specie presenti, allo scopo di sensibilizzare rispetto al patrimonio rappresentato dai parchi, dai giardini e dagli orti botanici in generale, settore importante del patrimonio culturale. L’obiettivo è promuovere la necessità di una salvaguardia...

“L’alfabeto dell’anima” scritto dalle psicoterapeute Prof.ssa Maria Rita Parsi e Carla...

Giovedì 30 Maggio alle 16:30 (con ingresso libero ) presso la Domus area si terrà la presentazione del libro "L' alfabeto dell anima" scritto dalle psicoterapeute Prof. ssa Maria Rita Parsi e Carla Ciamarra. L’alfabeto dell’anima , edito dalla Curcio editore per la linea Young Vox , raccoglie le testimonianze di giovani ragazzi e ragazze che, nell’affrontare le sfide dell’adolescenza, si ritrovano a dover fare i conti con le loro identità in divenire. Quando tutto muta, può diventare difficile ascoltare la propria voce. Proprio per questo, però, spetta ai professionisti, alla scuola, alla famiglia prestare quel tanto agognato ascolto. “Osserviamoli, ascoltiamoli, rispondiamo alla richiesta di aiuto che continuamente ci viene lanciata”. Alla presentazione oltre alle autrici , interverranno il dott. Mastrodonato, direttore Domus Medica e il dott Angelo Malinconico , psichiatra, psicoanalista .

Isernia 26 maggio, Denise Lorella Narducci presenta il suo libro: “COVID...

Un momento storico che ha cambiato radicalmente la vita di ognuno di noi. Dall’impatto che ha avuto in ambito economico, politico, psicologico e dei vari modi in cui e’ stata vissuta e superata la quarantena, questo anche con un tocco di ironia. Così l'autrice descrive - in breve- il suo lavoro letterario. Il terzo libro della scrittrice, sarà presentato presso la Biblioteca Comunale  "Michele Romano" di Isernia il prossimo 26 maggio 2024 alle ore 18:00. 

Polizia di Stato – Isernia: Emessi quattro fogli di via...

Polizia di Stato - Isernia: Emessi quattro fogli di via nei confronti di quattro cittadini stranieri, due dei quali denunciati anche per il reato di porto di armi od oggetti atti ad offendere.     Nel primo pomeriggio della giornata di ieri, 12 giugno 2024, la Squadra Mobile della Questura di Isernia, allertata dalla Sala Operativa, è intervenuta per rintracciare un’autovettura BMW station wagon con targa straniera, i cui occupanti, in atteggiamento sospetto, erano stati notati all’interno del centro commerciale “In Piazza” intenti a raccogliere donazioni per un’asserita associazione benefica; alla vista del personale di vigilanza, i medesimi si erano allontanati precipitosamente. Individuata la vettura, gli operatori sono riusciti a identificare le quattro persone a bordo (due uomini e due donne di nazionalità rumena), le quali, attesa la loro condotta poco collaborativa e l’assenza di giustificazioni plausibili per la loro presenza nel Capoluogo, sono state condotte presso gli uffici della Squadra Mobile per ulteriori accertamenti. Sull’autovettura, lato guida, è stata rinvenuta una mazza da Golf in metallo, mentre dal lato passeggero gli operatori hanno ritrovato un coltello a serramanico occultato nel vano portaoggetti della portiera e una mazza in legno; il tutto è stato debitamente sottoposto a sequestro, e i due uomini, che occupavano...

La Polizia di Stato intensifica i controlli in città e in...

La Polizia di Stato intensifica i controlli in città e in Provincia.   Negli ultimi giorni la Polizia di Stato, ad Isernia e sulle strade di maggiore interesse che collegano questo territorio con il Lazio e la Campania, ha assicurato - con il concorso di 6 equipaggi automontati del Reparto Prevenzione Crimine di Pescara - servizi straordinari di controllo del territorio finalizzati alla prevenzione ed alla repressione dei reati contro il patrimonio, in particolare dei furti in abitazione, nonché a prevenire comportamenti scorretti alla guida mediante l’accertamento delle condizioni psicofisiche che, spesso, sono causa di incidenti stradali. Negli ultimi tre giorni, infatti, sono stati effettuati 82 posti di controllo e sottoposti a verifica 600 veicoli e 850 persone di cui 168 con pregiudizi di polizia; sono state contestate 11 infrazioni, tra cui, 2 per uso di apparati telefonici alla guida, 6 per mancanza di copertura assicurativa, 1 per guida con patente sospesa e 2 per omesso uso di cinture di sicurezza. Sono state, altresì, ritirate 2 carte di circolazione e sottoposti a fermo e sequestro amministrativo 2 veicoli.

Agnone: Furbetti in corsia. Sette denunciati.

      Comando Provinciale Carabinieri Isernia                        Agnone: Furbetti in corsia. Sette denunciati. _______ La storia è comune ad altri casi di cronaca verificatisi in altre regioni. Ci troviamo ad Agnone, presso l’Ospedale Caracciolo. Sette dipendenti dell’ASREM fra medici, infermieri e tecnici, sono stati deferiti alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Isernia per il reato continuato di false attestazioni o certificazioni e truffa in danno di ente pubblico. I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Agnone, coordinati dal Procuratore della Repubblica di Isernia, hanno condotto una articolata e complessa attività di indagine, supportata da attività tradizionali quali osservazioni, acquisizioni documentali, pedinamenti e perquisizioni nonché tecniche grazie all’esame di immagini video, dati GPS ed elettronici sui sistemi di lettura degli ingressi, che ha permesso di rilevare diverse condotte illecite come le infedeli timbrature del badge. Gli indagati, pur formalizzando la loro presenza sul luogo di lavoro, di fatto, si dedicavano alle attività più disparate quali la spesa al supermercato o l’esercizio della propria attività in altre strutture mediche private. Talvolta, alcuni dipendenti, si trovavano fuori regione ma delegavano un proprio famigliare a timbrare il cartellino sia in entrata che in uscita.  Infine, per oltre un anno, nonostante uno specifico servizio...

Sospesa la licenza ad un bar di Venafro.

  Il Questore di Isernia, ha disposto, ai sensi dell’art. 100 T.U.L.P.S., la sospensione della licenza, per la durata di 10 giorni, di un bar di Venafro (IS) dove nella serata di venerdì, 19 aprile u.s., si è verificata una violenta rissa che ha visto coinvolti due gruppi costituiti da numerose persone con il ferimento di una di esse per lesioni da oggetto contundente. Ad accendere gli animi pare sia stato uno scontro verbale fra due giovani, per futili motivi, avvenuto all’interno del locale, molto frequentato dalla gioventù venafrana. La lite è degenerata inducendo molti altri ragazzi, amici delle rispettive parti, ad affrontarsi. Le due fazioni contrastanti, tra i quali erano presenti diversi noti tifosi “ultras” della squadra di calcio del Venafro ed alcuni ragazzi della comunità magrebina locale, si sono rincorsi sulla pubblica via armati di bastoni e di altri oggetti contundenti, lasciati poi per terra. Il fatto, avvenuto nel pieno centro cittadino, a causa della particolare virulenza e del consistente numero di persone coinvolte, almeno 16, ha destato particolare allarme sociale nella comunità venafrana. Il provvedimento, adottato a seguito di attività istruttoria avviata dalla Divisione Polizia Amministrativa, è stato eseguito questa mattina da personale della Questura di Isernia e dalla Compagnia Carabinieri...

Agnone: Ultranovantenne trovato in possesso di un vero e proprio arsenale all’interno della propria...

Agnone: Ultranovantenne trovato in possesso di un vero e proprio arsenale all’interno della propria abitazione. _______   Nella serata di mercoledì una giovane donna ha composto il...

Otto ultras della tifoseria venafrana deferiti all’Autorità Giudiziaria

Articolate attività di indagini della DIGOS della Questura Pentra, svolte sotto la direzione del Dott. Marcovecchio Pasquale, hanno consentito di individuare gli otto ultras...

ISERNIA – Attività di contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti: un cittadino extracomunitario...

    Nel pomeriggio di ieri, i militari della Sezione Operativa della Compagnia Carabinieri di Isernia, hanno tratto in arresto un cittadino di origine nigeriana, ritenuto,...

Polizia di Stato – Isernia Alla guida positivo all’alcol: fermato dalla Polizia di...

    Weekend di controlli per la Polizia di Stato in provincia di Isernia. Nelle giornate di venerdì 15, sabato 16 e domenica 17 marzo 2024, la...

Spettacolo