Sport

Vastogirardi: “ Domenica con il Chieti ci batteremo come dei leoni,...

Domenica 17 novembre 2019 per la dodicesima giornata del campionato nazionale...

Basket, Magnolia: Mancinelli ‘prima punta’ rossoblù: «attacco figlio della difesa»

L’esterna del team campobassano: «La presenza di Sanchez rappresenta un punto...

Serie B, Basket in carrozzina: buona la prestazione della Fly Sport...

  Gli ultimi secondi di gioco sono stati decisivi per i ragazzi...

Isernia – Martedì 19 novembre in riunione il Consiglio comunale.

Il Consiglio comunale di Isernia è stato convocato per martedì 19 novembre, alle ore 16:30, per trattare i seguenti nove argomenti: 1) Approvazione verbali sedute precedenti 2) Interpellanze 3) Relazione del sindaco sulla realizzazione delle linee programmatiche ai sensi dell'art. 20, comma 7, dello statuto comunale 4) Affidamento del servizio di tesoreria comunale per il periodo 01/01/2020-31/12/2024. approvazione dello schema di convenzione e delle direttive per l'espletamento della procedura 5) Approvazione regolamento per la gestione degli impianti sportivi dell'immobile ex scuola media "a. d'isernia" 6) Riconoscimento di legittimita' di debiti fuori bilancio ai sensi dell'art. 194, comma 1, lett. a) del d.lgs 267/2000    

Lavoro, Banca Credem assume oltre 150 diplomati e laureati

Tutti saranno inizialmente affiancati da personale più esperto grazie al progetto “Maestri di Mestiere”  Credem, una tra le più importanti banche private italiane, è alla ricerca di 150 diplomati e laureati i quali, dopo un inserimento iniziale come operatori di sportello, seguiranno un percorso che prevede uno sviluppo nell’ambito commerciale come gestori di clienti privati e una successiva crescita manageriale come direttori di filiale. Le altre figure ricercate riguardano Virtual Contact Center, che dovranno gestire i clienti attraverso un approccio interattivo e multimediale tramite strumenti quali internet, telefono e soprattutto lo sviluppo dei canali network; Requisition Junior, i quali dovranno lavorare in team per rendere il gruppo una realtà tecnologicamente avanzata; Information Technology Expert, che dovranno guidare l’innovazione digitale degli applicativi e dei servizi bancari e realizzare integrazione fra sistemi di differenti tecnologie etc. Tutti saranno inizialmente affiancati da personale più esperto infatti, grazie al progetto “Maestri di Mestiere”, i colleghi senior accompagneranno i nuovi colleghi in un percorso di tutorship durante la fase di apprendimento del nuovo lavoro. Banca Credem possiede 14 società operative nel retail e nel corporate banking ed è presente su tutto il territorio nazionale con 608 filiali presso le quali lavorano oltre 6.000 dipendenti ... continua a leggere (da collegare al link: http://suntini.it/diariolavoro_credem_nov_2019.html )

Campobasso, al Teatro Savoia concerto della pianista Claire Huangci

Sabato 16 novembre 2019 - ore 18:30 Teatro Savoia – Campobasso CLAIRE HUANGCI pianoforte Premio Géza Anda 2018 _______________________ Programma PERCORSI SONORI D. SCARLATTI - Sonata in re maggiore K. 443 - K 29 - K 435 D. SCARLATTI - Sonata in la maggiore K. 208 F. SCHUBERT - 4 Impromptus op. 142 S. V. RACHMANINOV - Preludio op. 3 n. 2 S. V. RACHMANINOV - da "Preludi op. 23": n.1, 2, 3, 4, 5, 6, 7 J. BRAHMS - Danze ungheresi n. 1, 2, 3, 4, 5 _______________________ CLAIRE HUANGCI Nel corso degli anni la giovane pianista americana di origine cinese si è pienamente affermata, lasciandosi alle spalle il ruolo di bambina prodigio. Claire affasciana il pubblico con il «radioso virtuosismo, la sensibilità artistica, l’empatia e la drammaturgia sonora» (Salzburger Nachrichten). La sua carriera è iniziata all’età di nove anni ed è stata la più giovane ad ottenere il Secondo Premio al Concorso ARS di Monaco di Baviera (2011). Ha studiato al Curtis Institute di Philadelphia, si è successivamente perfezionata con Arie Vardi all’Università di Hannover, dove dal 2016 lavora come sua assistente. La musica di Chopin ha dato una svolta alla sua carriera nel 2009, quando vinse il Primo Premio al Concorso Pianistico Internazionale Chopin di Darmstadt, seguito nel 2010 dal Concorso Chopin di Miami. Da allora ha dato prova di una inusuale versatilità affrontando un vasto repertorio che comprende anche molta musica contemporanea. Si è esibita con importanti orchestre in tutto il mondo. Il suo debutto discografico del 2013, con musiche di Ciaikowskij e Prokofiev, pubblicato per Berlin Classics, ha ottenuto importanti riconoscimenti dalla stampa specializzata mondiale. Il secondo album è dedicato ad alcune delle Sonate di Domenico Scarlatti. Il disco ha ottenuto il German Record Critics’ Award and “Editor’s Choice” da Grammophone Magazine. Nel 2018 vince il Primo Premio al prestigioso Concorso Internazionale Geza Anda di Zurigo. ________________________________ Biglietti ingresso INTERO € 12,00 RIDOTTO (fino a 25 anni)...

Affrontare il rapporto tra informazione e salute

  Venerdì 15 novembre, a Campobasso, un corso di formazione per giornalisti e professionisti sanitari su “I media e le scelte di salute dei cittadini” Ogni giorno veniamo letteralmente bombardati di notizie sulla salute. Quanto sono influenzati i cittadini dalle informazioni divulgate dai giornali, dai siti on line, dalle TV, dalle radio? E qual è il ruolo dei social media? La corretta informazione in campo medico è protagonista di un grande dibattito che mette al centro la questione della autorevolezza delle fonti e della lotta contro una disinformazione sempre più pervasiva. A questo argomento è dedicato il corso “I Media e le scelte di Salute dei cittadini”, organizzato dalla Fondazione Neuromed in collaborazione con gli Ordini dei Giornalisti di Molise e Abruzzo e con il patrocinio dell’Ordine dei Medici di Campobasso. Il corso si svolgerà venerdì 15 novembre a Campobasso, nella Sala Conferenze della Sede Aia Molise, San Giovanni in Golfo, con inizio alle ore 9.30. Dai vaccini al corretto uso degli antibiotici, dall’alimentazione alle più varie medicine alternative, questo convegno ECM, valido per la formazione delle professioni medico scientifiche e per i giornalisti, sarà un confronto tra due mondi: quello medico e giornalistico. L’obiettivo è promuovere un percorso condiviso affinché tutti possano fare la loro parte per contrastare le fake news in medicina che spesso creano allarmismo, scelte di salute non ponderate e l’affidarsi a pratiche non scientifiche. “I media sono uno strumento importante di informazione al cittadino – afferma Mario Pietracupa, Presidente della Fondazione Neuromed – e il web è uno strumento democratico che consente a tutti di accedere alle notizie con grande facilità. È importante però controllare le fonti, soprattutto quando parliamo di informazione medico-scientifica. In tale ambito non possiamo prescindere dall’intervento degli specialisti che hanno un ruolo fondamentale soprattutto in un momento in cui si parla di medicina di precisione...

Carabinieri Agnone, controlli antidroga negli istituti scolastici e denuncia per guida...

I Carabinieri della Compagnia di Agnone hanno realizzato un servizio di controllo straordinario del territorio con il massiccio impiego di pattuglie e con l’ausilio dell’unità antidroga del Nucleo Cinofili di Chieti. I militari hanno passato al setaccio gli obiettivi ritenuti sensibili per quanto concerne il fenomeno dello spaccio di sostanze stupefacenti e, in particolare, l’attività ha riguardato gli istituti scolastici dove l’unità cinofila “Sissi” ha coadiuvato nei controlli sia all’esterno che all’interno delle classi. I controlli sono poi stati estesi alla circolazione stradale dove sono accertate numerose violazioni al codice della strada, con particolare riferimento all’utilizzo del telefonino e alla guida senza le cinture di sicurezza. A finire nella rete degli uomini in divisa, inoltre, un uomo originario di un piccolo comune dell’Alto Molise che nel corso del controllo ha mostrato evidenti sintomi di alterazione, tali da spingere i Carabinieri ad eseguire più dettagliate verifiche. L’intuizione degli operanti è stata successivamente confermata dagli esiti delle specifiche analisi a cui l’uomo è stato sottoposto presso il presidio ospedaliero di Agnone dalle quali è risultato positivo all’uso di Cocaina. L’uomo è stato quindi denunciato e si è visto portare via il veicolo nonché la patente di guida. Tali attività di prevenzione e contrasto continueranno...

Polizia di Stato – Isernia: Controlli del sabato sera delle “Volanti”...

  Nella notte del 17.11.2019, su impulso del Questore di Isernia Pellicone, personale della Squadra Volanti della Questura di Isernia e della locale Sezione di Polizia Stradale ha effettuato ripetuti posti di controllo all’uscita dei locali della movida isernina finalizzati alla prevenzione e repressione dei reati ed alla prevenzione dei pericoli derivanti dalla guida sotto l’influenza di sostanze alcoliche e/o di sostanze stupefacenti. Nello specifico sono state controllate nr. 57 persone, di cui diverse con precedenti di Polizia e nr. 39 veicoli. Nel corso dei controlli una persona, C.A. di anni 34 di Venafro, è stata sorpresa alla guida con un tasso alcolemico superiore alla norma e per questo motivo nei suoi confronti è scattata la denuncia in stato di libertà alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Isernia per il reato di guida in stato di ebbrezza e l’auto è stata sottoposta a fermo amministrativo.  

Carabinieri, Violenza domestica: denunciato 50enne Campobassano

Nell’ambito dell’attività di prevenzione e repressione del fenomeno della violenza domestica di genere, la Stazione Carabinieri di Campobasso, al termine dell’attività investigativa svolta, ha deferito all’autorità giudiziaria un cinquantenne del posto. Quest’ultimo, a seguito di una discussione insorta con i suoi familiari per la riscossione della pensione della suocera, si presentava a casa della cognata e, vedendosi negato l’accesso, preso dall’ira, dava in escandescenza, perdendo il controllo e rompendo il vetro di una finestra esterna con l’intento di penetrare con la forza nell’abitazione ed usare violenza. L’energumeno, violato il domicilio, gridando, aggrediva verbalmente i presenti minacciandoli di morte. Le strazianti grida provenienti dall’abitazione allertavano una pattuglia dei Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Campobasso che con il loro tempestivo intervento evitavano l’aggressione fisica dei presenti, placando il soggetto e deferendolo in stato di libertà con l’accusa di violenza privata, minaccia, percosse e violazione di domicilio.

Isernia: Sicurezza sul lavoro, denunciata falegnameria e multa di 29mila euro

  Continua senza sosta l’azione dei Carabinieri del Comando Provinciale di Isernia, quotidianamente impegnati nel capillare controllo del territorio. In particolare i Carabinieri del Nucleo Ispettorato del Lavoro (N.I.L.) unitamente all’Arma territoriale, nel corso dell’attività ispettiva, tesa a verificare la corretta applicazione della normativa sulla sicurezza nei luoghi di lavoro, hanno denunciato alla competente Autorità Giudiziaria, la titolare di una ditta di Falegnameria edile,   ritenuta responsabile di violazioni in materia di sicurezza nei luoghi di lavoro. Nel contesto  ispettivo, i militari dell’Arma accertavano le violazioni inerenti la mancata idoneità della mansione svolta e l’impiego di lavoratori non risultanti dalla documentazione obbligatoria (lavoro nero). Alla luce delle evidenze emerse, è scattata così la maxisanzione per complessivi euro 29,000 (ventinovemila) per lavoro irregolare nei confronti della titolare, con il  provvedimento di sospensione dell’attività imprenditoriale e comminando ammende per un importo pari a euro 5,000 (cinquemila) circa.

Scomparso uomo a Torella del Sannio, ritrovato nella mattinata odierna in buona salute

Il Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico (CNSAS) è stato allertato nella tarda serata di ieri dalla Prefettura di Campobasso a seguito della scomparsa...

Agnone (IS): Incendio di un rudere in aperta campagna. Intervengono i Carabinieri.

  I Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile di Agnone, impegnati in un servizio perlustrativo e di controllo del territorio, notavano una coltre di fumo alzarsi da un’area...

La polizia mette fine ad una fiorente attività di spaccio di droga nella zona...

Continua senza sosta l’attività di prevenzione e repressione dei reati della Questura di Isernia disposta dal Sig. Questore Dr. Pellicone, infatti, nella giornata di...

Venafro (IS): Denunciato un 55enne napoletano autore di un truffa on-line ai danni di...

I Carabinieri della Compagnia di Venafro (IS), hanno portato a termine un’attività di indagine relativa ad una truffa on-line su un noto portale web...

Spettacolo

Auditorium Unità d’Italia, 14-15 dicembre«Cafè vincent… I colori di un’epoca»scritto e...

«Cafè Vincent... i colori di un’epoca» è il titolo della commedia...