Isernia – Si è spenta la Signora Matilde De Giacomo vedova...

Isernia - In lutto la famiglia Cicchetti della storica tipografia per la perdita della cara mamma Matilde. All’età di 85 anni si è spenta oggi...

Sport

Cln Cus Molise, per le ragazze del calcio a 5 femminile...

  CLN CUS MOLISE             3 MIRABELLO                       3 (2-1 primo tempo) Cln Cus Molise: Angelini, D’Alessandro,...

Cln Cus Molise, De Lucia suona la carica: “Contro il Sammichele...

La sfida interna contro il Sammichele di sabato prossimo rappresenta una...

Sport, Cln Cus Molise, all’under 19 non basta il cuore nel...

    CLN CUS MOLISE 2 CHAMINADE          4 (0-1) Cln Cus Molise: Silvaroli, Trotta, Di Lallo,...

Il Rotaract Club di Isernia promuove il convegno: “La Luce in...

Il Rotaract Club di Isernia, in occasione della Giornata della Memoria, organizza un convegno presso la Biblioteca Comunale Romano, lunedì 27 gennaio, alle ore 17. Prenderanno parte all’incontro: - il professor Giuseppe Pardini, docente di Storia Contemporanea presso l’Università degli Studi del Molise, che illustrerà la “soluzione finale” nell’ideologia nazionalsocialista. - Il professor Lorenzo Canova, docente Unimol di Storia dell’arte contemporanea, nonché figlio dell’artista Bruno Canova, che commenterà la Shoah nelle arti visive. Il convegno si concluderà con la proiezione di immagini tratte da alcuni dei maggiori film italiani che hanno affrontato l’argomento

Coldiretti Molise, Km zero: da sabato 25 l’agrimercato di campagna amica...

RINNOVATA LOCATION, AMPLIAMENTO DELLA GAMMA DI PRODOTTI E INCONTRI A TEMA PER OFFRIRE AL CONSUMATORE ANCHE UN LUOGO DI INCONTRO E AGGREGAZIONE Nuova sede per l’Agrimercato al coperto di Campagna Amica di Campobasso. Da sabato 25 gennaio, infatti, le aziende molisane in vendita diretta, aderenti a Campagna Amica Coldiretti, si trasferiranno in Piazza Cuoco n. 1, in un rinnovato locale che si affaccia sulla piazza prospiciente la Stazione Ferroviaria. Location esclusiva, novità nella gamma di prodotti offerti e una rinnovata Area Food faranno da cornice a quella che già si preannuncia come una vera e propria “rinascita” della casa del km zero. Ubicato al piano terra di uno splendido palazzo storico del capoluogo molisano, il nuovo mercato coperto di Campagna Amica festeggerà, sabato 25, anche due anni dalla sua prima apertura. Contraddistinto dall’inconfondibile stile caldo e accogliente, il nuovo mercato di Campagna Amica resterà aperto, come sempre, due giorni a settimana, il giovedì ed il sabato, con un orario continuato dalle ore 8.30 alle ore 15.00. Fra le novità della riapertura vi è di certo il ritorno della pescheria. Grazie alla San Basso di Termoli, Organizzazione di Produttori ittici aderenti a Coldiretti Impresa Pesca e Campagna Amica, i consumatori avranno la possibilità di acquistare, in entrambi i giorni di apertura, l’ottimo e  freschissimo pesce pescato a “Miglio zero” al largo della costa molisana. All’interno del mercato sarà possibile trovare una gamma ancora più vasta di prodotti tutti a km zero, garantiti dal campo alla tavola: dalla carne fresca ai salumi, formaggi, anche di bufala, olio, miele, vino, confetture, sottolio, conserve e poi pane, pasta, farine e legumi, pasticceria secca e vari prodotti da forno, passando ovviamente per una vasta gamma di ortaggi e frutta di stagione. Non mancherà l’area food dedicata al cibo contadino dove sarà possibile degustare o acquistare con modalità da asporto...

Codice etico per minori in condizioni di ricovero ospedalieroGarante Leontina Lanciano...

Al via stamattina a Bari i lavori dell’Assemblea dei Garanti dei Minori, che si concluderanno domani, 23 gennaio, con la presentazione del “Codice etico e comportamentale per i minori in condizioni di ricovero ospedaliero o beneficiari di cure domiciliari degli operatori sanitari nella strutture ospedaliere e servizi sanitari territoriali”. Presenti dodici Garanti regionali tra i quali quello del Molise, Leontina Lanciano che spiega: “Si tratta di un confronto tra  Garanti, dal quale verranno fuori i risultati per la redazione di un documento di attuazione del Codice che fissa i criteri etici in materia, per condividere valori e principi fondamentali e non negoziabili”. L’Assemblea è stata convocata dal Garante per i diritti dell’Infanzia e dell’Adolescenza della Regione Puglia, Ludovico Abbaticchio. Domani, 23 gennaio, alle 12, presso la sala riunioni del terzo piano del palazzo del Consiglio regionale della Puglia, alla presenza del Presidente Michele Emiliano, del Vice-presidente del Consiglio regionale Giuseppe Longo  e della Segretaria Generale del Consiglio Avv. Mimma Gattulli, si terrà la conferenza stampa di presentazione del ‘Codice’. “E’ un documento importante – interviene Leontina Lanciano – perché il minore ha diritto a un’assistenza puntuale, mediante una rete organizzativa che integri strutture sanitarie e figure professionali diverse, definendo percorsi assistenziali condivisi e attivando – come ha spiegato dettagliatamente il mio collega Abbaticchio - forme di supporto economico-sociale, linguistico-culturale ed educazionale che facciano fronte alle necessità fisiche, emotive, psichiche e logistiche sue e della sua famiglia. Il minore deve essere ricoverato solo nel caso in cui le cure necessarie non si possano efficacemente prestare a domicilio o in ambulatorio, day-hospital o day surgery, favorendo percorsi di cura che prevedano la deospedalizzazione. Quello di Bari – prosegue Leontina Lanciano – è il primo incontro organizzato per dare risonanza all’iniziativa. In seguito – conclude - il documento verrà calato nella realtà delle singole Regioni, compreso il...

Associazione Giuseppe Tedeschi: No alla guerra, appello per la pace!

  La data del 25 gennaio sarà una giornata di mobilitazione internazionale, indetta dal movimento pacifista Usa, “contro la guerra di Trump all’Iran per riaffermare il rifiuto alle guerre, per ribadire la vocazione di pace e la solidarietà con le popolazioni e le comunità vittime di guerre, violenze, ingiustizie, repressioni, occupazioni”. Il movimento pacifista italiano, con l’appello “Spegniamo la guerra, accendiamo la Pace!” chiama la cittadinanza a mobilitarsi nelle città per la pace, contro le guerre e le dittature a fianco dei popoli in lotta per i propri diritti. Anche l’Associazione Giuseppe Tedeschi, insieme alle altre sigle firmatarie dell’appello aderisce, guardando con dolore al tragico protrarsi di situazioni di conflitto in diverse parti del mondo. In una stagione che ha cancellato dalla propria agenda il valore universale della Pace e che vede ripiegati i popoli sui propri egoismi e paure, bisogna avere il coraggio di andare controcorrente sostenendo le ragioni delle popolazioni oppresse, delle comunità discriminate e del rispetto dei diritti umani.

Rionero Sannitico (IS): Carabinieri smascherano residenze fittizie per ottenere sconti sui premi...

I Carabinieri smascherano residenze fittizie in un piccolo centro della provincia di Isernia al fine di ottenere sconti sui premi assicurativi dei numerosi veicoli posseduti. Nel corso di specifici servizi finalizzati al contrasto del fenomeno delle false residenze da tempo messi in atto dalla Compagnia Carabinieri di Isernia su tutta la giurisdizione di competenza allo scopo di reprimere il diffuso fenomeno delle fittizie residenze e delle fittizie sedi societarie, i Carabinieri della Stazione di Rionero Sannitico, all’esito di laboriosa attività d’indagine, condotta mediante osservazioni sul posto, acquisizione di informazioni presso vari uffici, hanno denunciato un quarantenne ed un cinquantacinquenne originari dell’hinterland napoletano di cui uno già noto alle Forze dell’Ordine. I due fissavano fittiziamente sin dal mese di maggio 2017 le rispettive residenze nel piccolo comune pentro, nello stesso indirizzo, presso un appartamento disabitato, sostenendo falsamente di esserne addirittura i proprietari, risiedendo, in realtà  nell’hinterland napoletano, riuscendo così ad ottenere un indebito notevole risparmio di spesa, quantificabile complessivamente in circa € 30.000  sulle polizze assicurative degli oltre 30 veicoli, (alcuni dei quali mezzi pesanti) complessivamente posseduti, frodando, anche il Servizio Sanitario nazionale in ragione dei minori importi dovuti per il Molise rispetto alla Campania. Sono in corso ulteriori accertamenti finalizzati a smascherare altre...

Isernia: Controlli del N.I.L.: multa di 3.600euro per ’impiego di n.1...

Proseguono i controlli ispettivi dei Carabinieri del Comando Provinciale di Isernia, impegnati in attività ispettiva nel territorio. In particolare i Carabinieri del Nucleo Ispettorato del Lavoro (N.I.L.) di Isernia e all’Arma territoriale, nel corso di un’attività ispettiva nell’ambito dei servizi di controllo nazionale di Night Club, Discoteche, Pub, Sale Bingo, Internet Point, Case di Cura per Anziani e centro di riabilitazione, i militari dell’Arma deferivano in stato liberta’ 38enne titolare bar/trattoria del capoluogo. Alla luce delle evidenze emerse, è stata contestata ammenda di cui alla legge 300/1970 art.4 co. 2 “Installazione ed uso impianto di videosorveglianza senza prevista autorizzazione” per un importo pari a euro 1.549,00 millecinquecentoquarantanove/00), e una violazione amministrativa D. Lgs. N.181/2000 art. 4 bis co.2 legge 2per l’impiego di n.1 lavoratore in nero” importo pari a euro 3.600,00 (tremilaseicento/00).

Bagnoli del Trigno (IS), denunciato 70enne per detenzione abusiva armi

  I Carabinieri della Stazione di Bagnoli del Trigno, a termine di attività di indagine hanno deferito alla locale magistratura un uomo di 70 anni del luogo per detenzione abusiva di armi. I militari operanti a seguito di attività di indagine,  effettuavano una  perquisizione domiciliare presso l’abitazione del 70enne, ove veniva rinvenuta una pistola Beretta cal. 7,65 ed un revolver  Smith e Wesson cal.38 special, detenute senza le previste autorizzazioni. Le armi sottoposte a sequestro e l’uomo deferito all’Autorità Giudiziaria.

Isernia: rintracciato e denunciato l’uomo che ha investito una ragazza dandosi...

Ieri sera è giunta al numero di emergenza 113 la segnalazione di un investimento di una ragazza in via Tedeschi il cui autore, a bordo di un’auto di colore chiaro, subito dopo, si è dato alla fuga facendo perdere le proprie tracce. Alcuni passanti, che hanno assistito alla dinamica, prontamente hanno chiamato le forze dell’ordine, riuscendo ad annotare una parte della targa alfanumerica dell’auto pirata. Le volanti della Questura immediatamente si sono recate sul posto dando il via alle ricerche del fuggitivo. Nel giro di pochissimo tempo l’auto è stata rintracciata dal poliziotto di quartiere, grazie anche all’ausilio di una pattuglia della Guardia di Finanza e l’autore, nel frattempo allontanatosi a piedi, è stato identificato e condotto in Questura per gli accertamenti di rito. Ad incastrarlo, oltre alle parti della carrozzeria recuperate dalla Volante e perfettamente combacianti con le parti mancanti all’auto dell’investitore, anche le testimonianze dei cittadini e la presenza della chiave di casa della ragazza investita finita, in seguito all’urto, sullo sgocciolatoio di plastica tra il parabrezza ed il cofano. L’auto è stata sottoposta a sequestro e la persona, un 45enne isernino, risultato comunque negativo all’alcooltest, è stato denunciato in stato di libertà per i reati di fuga in seguito ad incidente...

Termoli, ritrovata la panda rossa di Victorine Bucci, la donna scomparsa

Ritrovata, ieri,nel porto di Termoli la Panda rossa di Victorine Bucci, la donna di 42 anni residente a Larino, della quale non si hanno...

Isernia – Tribunale evacuato per un principio di incendio

Intorno alle sette e trenta di questa mattina, presso il tribunale di Isernia, alcuni apparati dei gruppi di continuità che alimentano in caso di...

Isernia: Controlli ispettivi del Nucleo Ispettorato del Lavoro e Nucleo Antisofisticazione e Sanità

     Continuano i controlli ispettivi dei Carabinieri del Comando Provinciale di Isernia, quotidianamente impegnati in attività ispettiva nel territorio. I n particolare i Carabinieri...

Carabinieri Isernia –  Attività preventiva e repressiva svolta dalla Compagnia di Isernia.

  Continua, anche in questo primo scorcio del nuovo anno, l’attività preventiva e repressiva svolta dalla Compagnia Carabinieri di Isernia al fine di assicurare e...

Spettacolo

Etnoband “Il Tratturo” Tour natalizio, dal Molise alla Polonia

È in corso il tour natalizio della etnoband «Il Tratturo». Già diverse...