Ci sarà anche un degno rappresentante  del Molise ai campionati europei di Grappling della United World Werstling in svolgimento a Varsavia.

Quando saranno scesi sul tappeto gli stili di lotta (greco-romana e stile libero) il 26 e 27 —aprile, toccherà alla nazionale di Grappling ( disciplina che racchiude tutte le tecniche presenti nei vari stili di lotta tra cui il judo, la lotta libera, il sanno, il submission wrestling, il BJJ).

Della delegazione, formata da 14 atleti, fa parte anche il Ravindolese Giovanni Nostrato, campione italiano in carica per la categoria fino a 62 kg. Due le prove in cui l’atleta molisano dovrà cimentarsi: la competizione no-gi ( senza kimono) il 26 e la gara gi (con kimono) il 27. 18 le nazioni che prenderanno parte agli European championship, della United World Werstling. 300 gli atleti in gara.