Home Attualità Sinistra Italiana: La Regione autorizzi i pagamenti degli ammortizzatori sociali in deroga...

Sinistra Italiana: La Regione autorizzi i pagamenti degli ammortizzatori sociali in deroga relativi alle annualità 2014/2015

160

Sinistra Italiana: La Regione autorizzi i pagamenti degli ammortizzatori sociali in deroga relativi alle annualità 2014/2015

Il Decreto Legislativo n.185 del 24 Settembre scorso e le Circolari del Ministero del Lavoro che ne sono seguite, hanno stabilito le scadenze del 30 novembre come termine ultimo per autorizzare i pagamenti degli ammortizzatori sociali in deroga relativi alle annualità 2014/2015, pena l’avvio di un contenzioso interpretativo tra INPS, Ministero del Lavoro e Regione, come emerge anche dalla posizione della Conferenza delle regioni sulle tematiche più ampie dell’attuazione dello stesso Decreto 185/2016.

In Molise hanno presentato domanda a valere sul 2015 e sono stati autorizzati a percepire le indennità 1.744 lavoratori per i primi cinque mesi, restano da autorizzare entro oggi, 30 novembre 2016, gli altri 7 mesi, altrimenti agli aventi diritto sarà negata dalla Regione Molise la possibilità di accedere alle prestazioni con il paradosso che i 52 milioni attribuiti dallo Stato per queste liquidazioni risulteranno non spesi e torneranno al Ministero del Lavoro.

Il Comitato Promotore di Sinistra Italiana ricorda che sulla questione è stata protocollata anche un’interrogazione parlamentare al Ministro Poletti dagli On. Stefano Fassina, Alfredo D’Attorre e Monica Gregori, la quale si soffermerà su queste tematiche nella manifestazione in programma a Campobasso il 30 Novembre prossimo. Lo dichiarano Angelo Minotti, Sara Ferri e Gigino D’Angelo (Comitato Promotore Sinistra Italiana).