Home News Riorganizzazione della sanità molisana – Gli ospedali di Larino e Venafro da...

Riorganizzazione della sanità molisana – Gli ospedali di Larino e Venafro da oggi hanno le Unità di degenza infermieristica

150

Visita del presidente Frattura e taglio del nastro ieri pomeriggio al Vietri di Larino, dove sono stati inaugurati gli ambulatori infermieristici e le Unità a Degenza Infermieristica. Stesso iter anche all’ospedla S.S. Rosario di Venafro oggi pomeriggio mercoledì 21 dicembre

Dopo la messa a regime della Rsa con l’attivazione del secondo modulo da 20 posti letto, per un totale di 40, ieri a Larino abbiamo aperto l’Unità di degenza infermieristica, oggi invece tocca  a Venafro. Dotiamo il nostro servizio sanitario regionale di un’area di cure a bassa intensità clinica di tipo intermedio con posti letto funzionali h24, gestito da personale infermieristico.

Nel processo di riorganizzazione della sanità molisana un nuovo servizio che qualifica e arricchisce l’offerta regionale, rappresentando una risposta confacente ai nuovi bisogni espressi in campo sanitario. Con l’Udi centreremo tre obiettivi determinanti per garantire ai cittadini molisani una sanità di qualità, efficiente e appropriata: saranno ridotte le giornate di degenza ospedaliera inappropriata nelle strutture per acuti; limiteremo gli ingressi a carattere definitivo in strutture di residenza sanitaria assistita e favoriremo, aspetto di sostanziale importanza, l’integrazione tra strutture ospedaliere e territoriali.

Contestualmente sarà attivato l’ambulatorio infermieristico per i pazienti deambulanti che hanno necessità di interventi infermieristici, come la terapia iniettiva, la gestione delle medicazioni e la fornitura di materiale sanitario. Così rispondiamo con efficienza alle nuove esigenze della nostra sanità.