Ad onor del vero. La nostra testata e il sottoscritto direttore, non avevamo mai creduto possibile che l’ex Presidente Paolo di Laura Frattura potesse essere così scellerato da essere coinvolto in una vicenda assurda, quella della ben nota “Villa di Termoli”. Avevamo rinunciato a qualsiasi pubblicazione in merito. Un Molise per questa questione finito sotto i riflettori o meglio”sputtanato” con il suo presidente a livello internazionale e già preventivamente condannato dai media”. Il tempo è galantuomo e con esso i tempi della giustizia che ha fatto il suo corso. Siamo contenti per questa archiviazione, che non è solo dell’ex presidente, ma dei molisani, in quanto la scelta perpetrata illo tempore su questa figura, a prescindere dall’azione amministrativa, contestabile o meno, è stata eseguita dai molisani eleggendolo quale persona normale, candido e candidabile.

Le affermazioni dell’ex presidente di seguito sulla vicenda, tratte dal suo profilo facebook:

Paolo di Laura Frattura: “Nel post dell’avvocato Prencipe c’è la notizia dell’archiviazione della vicenda della “Villa di Termoli”. Per quanto mi riguarda, una brutta vicenda, dolorosa e rumorosa, complice quella nota attenzione mediatica, definiamola così, di cui sono stato oggetto a livello locale e nazionale. Per i tribunali tribali di certi tg e certe trasmissioni dalle inchieste urlate e non verificate, la sentenza c’era già. E invece, archiviazione! Non ho fatto nulla!!! Per fortuna, abbiamo un sistema giudiziario solido cui possiamo e dobbiamo sempre guardare con fiducia. Ancora di più quando dall’altra parte, a imbastire denunce strampalate, ci sono “personaggii” mossi sempre e soltanto da livore, a volte, politico. Niente da fare, malgrado il loro accanimento terapeutico! A Mariano, avvocato e amico, grazie. E grazie a tutti quelli che mi sono sempre stati vicini”.

Mariano Prencipe

VILLA A TERMOLI-ARCHIVIAZIONE DEFINITIVA PER PAOLO DI LAURA FRATTURA
*************
Ho appena ricevuto la notifica dell’ordinanza con cui il Gip di Larino ha definitivamente archiviato,nei confronti dell’ex Presidente della Regione Paolo di Laura Frattura, la denuncia dei sigg. Varanese, Cornacchione e Cerio. Il provvedimento, dettagliato e puntuale con il quale si rigetta l’opposizione delle
Sig. Varanese e Del sig.Cornacchione, è chiarissimo: Paolo di Laura Frattura non ha commesso alcun reato! Si chiude così, sul piano penale e personale per il mio assistito, una vicenda in cui, come spesso avviene in questo paese, la condanna mediatica (anche di trasmissioni televisive nazionali come “le Iene”),aveva anticipato impropriamente la decisione della magistratura offuscando anche l’immagine istituzionale del Presidente della Regione Molise. Con questo ennesimo provvedimento di archiviazione, che segue molti altri intervenuti su numerose denunce riguardanti anche l’operato amministrativo del Presidente Frattura, posso orgogliosamente affermare che nei cinque anni della passata legislatura,nei confronti del mio assistito, non solo non è intervenuta alcuna condanna penale anche di natura provvisoria ma neanche una richiesta di rinvio a giudizio.
Avv. Mariano Prencipe