Home News Exit Strategy del governo Frattura per la gestione degli impianti sciistici di...

Exit Strategy del governo Frattura per la gestione degli impianti sciistici di Campitello Matese affidati ad un’azienda privata

150

CAMPOBASSO – “Dopo 15 anni la Regione avvia la exit strategy per quanto riguarda la gestione degli impianti della stazione sciistica di Campitello Matese. Era uno degli obiettivi che ci eravamo dati a inizio mandato”. Così il Governatore, Paolo Frattura, annuncia l’ingresso nella gestione degli impianti di un società molisana, la Dga, che avrà un contratto triennale. “Si conclude dunque questo altro percorso di esternalizzazione – ha aggiunto – di un servizio che vedeva la Regione, impropriamente, essere titolare e gestore degli impianti”. “Mi auguro che con una diversa attenzione del privato che gestisce gli impianti e con la Regione che accompagna e facilita ogni tipo di investimento – ha aggiunto il Governatore – si possa effettivamente parlare di turismo reale, concreto e di opportunità di sviluppo e lavoro”. “Ci siamo presi una grossa responsabilità – ha detto il responsabile della Dga, Gino Di Gregorio – c’è tanto lavoro da fare, ma crediamo nella montagna”.