Grave lutto ha colpito i Pignatelli di Strongoli, rinviata la presentazione...

Un gravissimo lutto ha colpito i Pignatelli di Strongoli, nobile casata napoletana, inducendo al rinvio sine die della presentazione del saggio storico di Nicola...

Sport

Campobasso – Pallacanestro Promozione, PA Digitale in campo per la serie...

  Prende il via domani pomeriggio (sabato 16 giugno) con palla a...

Basket – Magnolia, Ciavarella e l’oro mondiale nato con il lavoro...

L’ala rossoblù torna sul successo di Manila: “Figlio dello spirito di...

XVIII^ Trofeo San Nicandro Città di Venafro, gara podistica su strada...

  Vigilia del XVIII^ Trofeo San Nicandro Città di Venafro, gara podistica...

Regione, l’assessore ai trasporti incontra i vertici RFI: una svolta su...

"Lunedì, 25 giugno p.v., incontro tra l'Assessore ai trasporti, Vincenzo Niro e i vertici nazionali di RFI per la programmazione e pianificazione degli interventi volti alla elettrificazione e velocizzazione della rete ferroviaria Venafro- Campobasso". Dopo la pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale, il 9 Giugno u.s., dell'Addendum alla Delibera Cipe 98/2017, inerente il piano per le infrastrutture, che riconosce al Molise 50 milioni di Euro, per il completamento dell'elettrificazione della linea ferroviaria tra Isernia e Campobasso, l'Assessore regionale Vincenzo Niro ha promosso un incontro con i vertici nazionali di RFI, che si terrà all'Assessorato regionale ai Trasporti, lunedì prossimo, 25 Giugno, con inizio alle ore 11:30. L'intento dell' assessorato è quello di definire subito una strategia operativa condivisa per realizzare, nel rispetto dei tempi previsti, l'elettrificazione dell'intera linea ferroviaria, che determinerà una riduzione dei tempi di percorrenza tra Roma e Campobasso, dalle attuali 3 ore alle 2 e mezzo.  

Pettoranello di Molise – Gruppo Cinofilo Isernia organizza: “2^ Esposizione Nazionale...

DOMENICA 24 GIUGNO 2018 “2° ESPOSIZIONE NAZIONALE ISERNIA- CAC “ presso campo sportivo Pettoranello di Molise (IS). Evento annuale organizzato dal “GRUPPO CINOFILO AESERNIA” – ENCI, circuito valido per il conseguimento del Campionato italiano di bellezza dei soggetti dalla FCI. C’è grande entusiamo per l’attesa di oltre 300 cani iscritti, giuria di rilevanza internazionale. Il Presidente del Gruppo Cinofilo Aesernia, Dott.ssa Myriam Nuvoli dichiara: ”Ringrazio il Sindaco, l’amministrazione e la Pro loco. Siamo ospiti onorati di aver organizzato questa prestigiosa manifestazione a Pettoranello, è un momento di aggregazione e condivisione di cultura cinofila. Siete tutti i benvenuti, sara’ un piacere poter mostrare alla cittadinanza il lavoro di tanti appassionati, in un percorso espositivo internazionale. I giudizi avranno inizio dalle ore 10:00 sara’ possibile per tutti consumare un buon pasto mentre si assiste a questo show, in particolare dalle ore 16:00 circa,avranno inizio i ring d’onore e pertanto è impossibile perdere questo spettacolo, che durera’ circa fino alle ore 18:00 - unico ed avvincente! E’ prevista la partecipazione di rappresentanti delle Istituzioni locali e regionali, pertanto sara’ un momento di confronto e divertimento soprattutto per i bambini. Trascorrete con noi una domenica diversa, una festa in nome della cinofilia che cresce sempre di piu’ nella nostra amata Provincia!”

Isernia – Presentazione libro di Alvaro Fiorucci e Raffaele Guadagno e...

Isernia- Può il processo per l'omicidio di un giornalista al dentro delle cose riservate che scrive, essere lo specchio di un paese intrappolato in una rete di sangue e di misteri?  Si, se davanti ai giudici ci sono un ex capo del governo, un magistrato, tre uomini di Cosa Nostra e un neofascista della Banda della Magliana. Anche se alla fine tutti saranno assolti. Su uno dei delitti più subdoli e misteriosi della prima repubblica, verte l'incontro convegno di Venerdì 29 giugno alle ore 16.30 presso Palazzo San Francesco sede del comune di Isernia. La presentazione del libro di Alvaro Fiorucci e Raffaele Guadagno "Il Divo, il Giornalista, il Processo specchio di un'epoca, Giulio Andreotti e l'omicidio di Carmine Pecorelli (detto Mino)  frammenti di un processo dimenticato. Modera e coordina l'incontro L'Avv. Giovancarmine Mancini Componente direttivo Camera Penale Distrettuale Molisana, consigliere comunale capogruppo Isernia; Saluti Dott- Giacomo d'Apollonio sindaco di Isernia; Intervengono con gli autori Rosita Pecorelli, Prof. Vincenzo Cimino cons. naz. Ordine dei Giornalisti, componente CORECOM; Avv. Maurizio Carugno Presidente Ordine Avvocati di Isernia; Avv. Erminio Roberto Presidente Camera Penale Distrettuale Molisana; Dott. Vincenzo Di Giacomo Presidente Tribunale di Isernia   Carmine Pecorelli, meglio conosciuto come Mino Pecorelli (Sessano del Molise, 14 giugno 1928 – Roma, 20 marzo 1979), è stato un giornalista, avvocato e scrittore italiano, che nell'ambito del giornalismo si occupò d'indagine politica e sociale. Fondatore dell'agenzia di stampa «OP-Osservatore Politico» («OP») che divenne poi anche una rivista, venne assassinato a Roma in circostanze ancora oggi non del tutto chiarite. Le origini e la formazione Nacque a Sessano del Molise. Nel 1944, appena sedicenne, si arruolò nel Secondo corpo polacco in quel periodo attivo nella zona. Dopo la fine della seconda guerra mondiale si diplomò a Roma; successivamente si trasferì a Palermo, dove si laureò in giurisprudenza all'università degli studi di Palermo. Tra la fine degli anni cinquanta e i primi anni sessanta lavorò nella capitale come avvocato. Divenne esperto di diritto fallimentare e fu nominato capo ufficio stampa del ministro Fiorentino Sullo, iniziando così ad entrare nell'ambiente del giornalismo. La carriera giornalistica e le inchieste Nella primavera del 1967 Pecorelli cambiò mestiere, dedicandosi...

Roccasicura, Furto oro Madonna – Dal 2016 ora altri tre indagati

  L'ex parroco di Roccasicura (Isernia), don Agostino Lauriola, ha scelto il rito abbreviato per arrivare alla sentenza del processo che lo vede imputato per il furto dell'oro della Madonna di Vallisbona. Si comincia il 6 dicembre prossimo, come stabilito oggi dal Gup di Isernia, Arlen Picano, e il Comune si costituirà parte civile rappresentato dall'avvocato Fabio Milano, anche sindaco di Roccasicura. La vicenda risale al 2016 quando, dopo la processione della Madonna di Vallisbona, i fedeli chiesero a Don Agostino che fine avesse fatto tutto l'oro a lei donato, poiché sulla statua ce ne era solo una piccola parte. Da qui la denuncia, l'indagine e ora il processo. Con don Agostino anche altri tre indagati per furto aggravato e favoreggiamento. Loro non hanno scelto il rito abbreviato e 6 dicembre torneranno davanti al Gup che dovrà decidere per l'eventuale rinvio a giudizio. Il valore complessivo del furto è stimato intorno a 100 mila euro. fonte, ANSA

Santa Maria del Molise (IS): Residenza fantasma per truffare l’assicurazione, cinquantenne...

A Santa Maria del Molise,   i Carabinieri della Stazione di Macchiagodena,  hanno scoperto che un cinquantenne della provincia di Napoli, aveva prodotto falsi documenti per fare risultare che la sede della sua società operava in provincia di Isernia,  con il fine di ottenere il pagamento delle tariffe assicurative relative ad otto veicoli intestati alla predetta società di gran lunga inferiori a quelle applicate nel Capoluogo Campano. L’uomo dovrà ora rispondere del reato di truffa per svariate migliaia di euro.

Venafro (IS): Trasporta droga in auto, ventenne finisce nei guai durante...

   A Venafro,  i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della locale Compagnia, nel corso di un controllo hanno fermato un’autovettura con a bordo un ventenne di origine Casertana. Il giovane che alla vista dei Militari ha mostrato chiari segni di nervosismo è stato sottoposto a perquisizione,  durante la quale sono stati rinvenuti in suo possesso involucri contenenti dosi di hashish e marijuana. Le sostanze stupefacenti sono state sottoposte a sequestro mentre il giovane dovrà rispondere di detenzione illegale di stupefacente. Ulteriori indagini sono in corso per accertare se la droga era per uso personale o se destinata all’attività di spaccio in provincia di Isernia.

Isernia: Trafficante di droga arrestato dai Carabinieri.

Un trafficante di droga, trentenne di origine napoletana,  è stato arrestato ad Isernia dove era ai “domiciliari”,  dai Carabinieri della locale Stazione in quanto colpito da un ordine di carcerazione emesso dalla competente Autorità Giudiziaria per spaccio e traffico di sostanze stupefacenti. L’uomo,  nel 2016, fu trovato in possesso di circa 15 quintali di hashish provenienti dalla rotta Spagnola, per il mercato dello spaccio nella provincia Partenopea. Il rilevante quantitativo di droga fu rinvenuto all’interno di un garage di proprietà del trentenne. Dopo le formalità di rito l’arrestato è stato trasferito presso la Casa Circondariale di Isernia dove dovrà scontare un residuo di pena pari a tre anni di reclusione.

Montaquila (IS): Pregiudicato di origine albanese, investe un carabiniere durante un...

Un pregiudicato di origine albanese, è stato arrestato nella serata di ieri a Montaquila (IS), durante un controllo dei carabinieri finalizzato a prevenire e contrastare il fenomeno di furti nelle abitazioni, all’alt intimato dai militari, ha investito uno dei carabinieri dandosi poi alla fuga, alla guida di un’autovettura Toyota Corolla. Immediato l’inseguimento da parte della pattuglia del Nucleo Operativo e Radiomobile della locale Compagnia, che è riuscita a   bloccare il pregiudicato nei pressi del centro commerciale “I Melograni” di Montaquila. L’uomo è stato arrestato per resistenza e lesioni  a pubblico ufficiale. Il militare investito ha riportato un trauma distorsivo degli arti superiori e delle ginocchia.

Dolore e sgomento ad Isernia per la prematura morte di Vincenzo Sarachelli 43 anni...

Vincenzo Sarachelli sposato, lascia sei figli Solo dolore e costernazione in tutta la comunità Rom e Sinti di Isernia e in tutti quelli che in...

Montespaccato – Operazione “Hampa” – Scoperta e colpita grossa organizzazione criminale con ramificazioni anche...

Carabinieri Comando Provinciale di Roma - Roma, 19/06/2018 07:30 Dalle prime luci dell’alba, è in corso una vasta operazione dei Carabinieri del Comando Provinciale di Roma e della...

Chiauci- Poggia i piedi sul balcone e viene travolta dal crollo. 80enne precipita a...

80enne trascinata giù dal crollo del balcone per due metri. Sindaco, al via controlli. CHIAUCI - Crolla un balconcino e trascina giù, per un paio...

Isernia: Cresce il numero delle truffe sventate grazie ai consigli dei Carabinieri.

Continua a dare i suoi frutti l’impegno intrapreso già da qualche tempo da parte dei Carabinieri del Comando Provinciale di Isernia, attraverso gli incontri...

Agnone – Carabinieri in azione contro lo spaccio di droga. Tre denunce.

Agnone (IS): Perquisizioni e controlli con l’impiego di unità cinofile antidroga. Tre persone denunciate dai Carabinieri, sotto sequestro  stupefacenti, materiali per la preparazione ed...

Agnone (IS): Ritrovato nell’area di servizio Flaminia a Magliano Sabina (RI) il farmacista scomparso...

  Due settimane di forte apprensione per i familiari del farmacista di Agnone che aveva fatto perdere le proprie tracce nel pomeriggio dello scorso 30...

Esercitazione a Castel San Vincenzo Con Vigili del Fuoco Molise, Finanza L’Aquila e Nuclei...

CASTEL SAN VINCENZO (ISERNIA), 13 GIU - Esercitazione interforze e interregionale per simulare la ricerca di due pescatori scomparsi sulla riva del lago di...

Campomarino – Cinque piante di marijuana nel cortile di casa, arrestato un 30enne già...

Nel corso del pomeriggio di ieri, i militari della locale Stazione di Campomarino, hanno tratto in arresto un uomo per il reato di detenzione...

Ritrovato a Rieti il farmacista di Agnone Angelo Tiberio: Era scomparso da due settimane

Il 60enne è stato ritrovato in discrete condizioni di salute in un supermercato in provincia di Rieti. Angelo Antonio Tiberio era scomparso da casa...

Spettacolo

Fornelli: torna la Notte Romantica. Venerdì 22 giugno la Conferenza Stampa...

FORNELLI. In contemporanea con numerosi Borghi più Belli d’Italia presenti sul...